Osservatorio Permanente dell'Ordine degli Avvocati di Milano

L’Osservatorio Permanente

Nell’ambito della proposta per il “Piano nazionale di ripresa e resilienza” elaborato dal CNF nel dicembre 2020, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano (tramite la Commissione Rapporti Internazionali, Commissione Giustizia Civile, Commissione Giustizia Penale e Commissione Giustizia Amministrativa), sta elaborando con la Corte d’Appello di Milano, il Tribunale di Milano, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, la Procura Generale presso la Corte d’Appello di Milano ed il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia, strumenti di soft law diretti a fornire un’efficace e rapida risposta ad emergenze contingenti ovvero strutturali della gestione quotidiana della giurisdizione, suggerendo prassi virtuose e promuovendo l’adozione di moduli organizzativi da far confluire in linee guida, protocolli e convenzioni.

L’Ordine degli Avvocati di Milano ha quindi inteso promuovere l’istituzione di un Osservatorio Permanente costituito da tre Laboratori (Civile, Penale e Amministrativo), per l’elaborazione condivisa delle c.d. “buone prassi” gestionali degli Uffici Giudiziari finalizzate al loro ottimale funzionamento.

Laboratorio Civile

Laboratorio Penale

Laboratorio Amministrativo