Sostituzioni d'udienza

Ai sensi dell’art. 3 delle linee guida del CNF e del Ministero della Giustizia, il Consiglio dell’Ordine di Milano ha inteso creare delle liste di disponibilità alla sostituzione dei colleghi provenienti da circondario diverso da quello di Milano al fine di limitare quanto più possibile gli spostamenti sul territorio nel periodo di emergenza “Coronavirus”.

Gli Avvocati saranno suddivisi secondo le seguenti materie:

1) civile

2) penale

3) amministrativo

4) tributario

5) famiglia

6) immigrazione.

I colleghi di fori diversi del circondario di Milano potranno in caso di necessità contattare direttamente, (almeno 24 ore prima), gli avvocati dei suindicati elenchi già suddivisi per giornate, rappresentando l’iscrizione a Foro diverso da quello di Milano e mettendo a disposizione tutta la documentazione utile ai fini dell’identificazione del procedimento, nonché la delega.

Per le udienze che comportino attività istruttoria o per quelle di particolare complessità si invitano i colleghi a presentare contestualmente istanza di rinvio.

Sarà individuato il collega di cui all’elenco, che sarà in concreto disponibile.

Il ricorso all’elenco non è obbligatorio potendo i singoli colleghi avvalersi di proprio sostituto.

Si segnala che il servizio è volontario e a titolo non oneroso.