Indagine sulla professione di avvocato a Milano in epoca Covid

Bilancio Sociale 2019 – 2020 dell’Ordine degli Avvocati di Milano

L’Ordine desidera raccogliere sistematicamente l’opinione dei propri iscritti (avvocati e praticanti abilitati) in merito allo sviluppo della professione nel circondario milanese.

Quest’anno, il questionario che si propone, redatto con il contributo di ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolicaha l’ambizione di misurare i primi impatti della pandemia sulla professione dell’avvocato in termini di ricadute economiche, organizzative e nuove modalità di lavoro sperimentate dai nostri iscritti. Consapevole di essere di fronte a una sfida complessa, l’Ordine vuole raccogliere l’opinione di ciascuno così da orientare al meglio l’attività futura, con lo scopo di sostenere ciascun iscritto nell’esercizio della propria attività.

I risultati di tale indagine saranno pubblicati in forma aggregata nel documento del Bilancio Sociale 2019-2020 che restituisce un quadro trasparente e completo delle attività dell’Ordine nei confronti dei diversi soggetti con cui la nostra organizzazione si relaziona. 

Sarà possibile compilare il questionario fino al 25 ottobre.


INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE 

Il questionario è stato predisposto per essere compilato dagli Avvocati e dai Praticanti Abilitati del Foro di Milano.

La compilazione del questionario richiede un tempo stimato totale di circa 20 minuti.  

Vi è la possibilità di salvare la compilazione parziale e riprenderla in un successivo momento tramite il tasto “Salva e continua dopo”. Sarà richiesto unicamente un indirizzo mail valido al quale riceverete un link che tiene conto dei progressi fatti.

Il questionario rimarrà anonimo e i dati verranno elaborati e presentati solamente in maniera aggregata.

Compila qui il questionario: https://survey.alchemer.com/s3/6531452/Ordine-degli-Avvocati-di-Milano-Bilancio-Sociale-2019-2020


Per domande, chiarimenti e temi da preporre scrivi a: ufficiostampa@ordineavvocatimilano.it